Golden Retriever del Lago di Vico

giovedì 19 marzo 2009

Compleanno Speciale

Oggi Ciak taglia il traguardo dei 12 anni, è un compleanno davvero speciale !
Questo il video che gli dedico
video
Oggi festeggio un "vecchietto in forma", saggio e paziente, dolce e allegro. Certo l'udito si è un po' affievolito, gli occhi iniziano a velarsi, i riflessi non sono più scattanti. Ma ancora nessun problema di artrite; cammina più lentamente, ma se qualcosa lo interessa è ancora capace di correre. Come quando aprivo il cancello del lago, la scorsa estate, e si tuffava dal pontile.
Nuotare gli piaceva ancora e certo gli ha fatto bene per mantenere il tono muscolare. E anche il buonumore, perché per un pesce-cane come lui sarebbe impossibile rinunciare al nuoto. Lo facevo nuotare meno a lungo e quando lo riportavo a casa, mentre Mousse e Jazz continuavano a sguazzare, i suoi abbai di protesta si sentivano fino al lago.
Ormai è un anno che mangia cibo fresco, dopo varie intolleranze alle crocchette. Il pelo era diventato opaco, c'era sempre da curare qualche dermatite e fastidiose otiti. Il cambiamento gli ha fatto bene, pelo lucido e otiti dimenticate... e anche l'umore è migliorato, visto che le crocchette le ha sempre odiate ! La sua dieta esclude pollo e tacchino che non tollera, comprende carne bovina, merluzzo, sgombro, uova, ricotta, fagiolini, carote.
Si è impigrito un po' e dorme più a lungo, ma non è tanto diverso dal solito flemmatico Ciak... così com'era anche da cucciolo e gli amici pensavano che fosse "finto" per quanto si mostrava tranquillo e posato.
Fa ancora esercizi di "cerca" e non ci mette molto a trovare pezzetti di biscotto nel prato o indovinare in quale mano li ho nascosti. Non ha perso la voglia di giocare, spesso arriva con un pupazzo non per farselo lanciare e andare a prenderlo - il riporto non l'ha mai entusiasmato - ma per invitarmi al "tira e molla".
Jazz gli propone lo stesso gioco... o meglio, prova a rubare il pupazzo dalla bocca di Ciak, che non gliela dà mai vinta. Ogni tanto Mousse lo invita al gioco e Ciak si concede per qualche incontro di lotta e si fa ancora rispettare...
La gatta Tris saluta sempre prima Ciak, quando rientra in casa. Si strofina sulle sue zampe, poi si toccano i nasi, lui scodinzola al rallentatore e lei aumenta il volume delle fusa. Gli tiene compagnia quando devo lasciarlo a casa, partecipa ai momenti di relax in giardino
o si mette in posa per farsi immortalare con il suo Golden preferito.
Insomma, Ciak fa la bella vita di sempre con qualche piccolo limite. Non lo porto più nelle passeggiate nei boschi né con me in paese, spesso resta solo a casa. Non sempre viene al giro mattutino: ma quando decide, sulla vita del ritorno si ricorda di essere un Retriever, afferra un ramo e lo porta a casa, per sgranocchiarselo in pace.
Il suo luogo preferito è la terrazza davanti al lago; guarda la luce che cambia i colori dell'acqua e del monte, ascolta le risate dei gabbiani, il richiamo della poiana, i versi striduli delle folaghe, segue il volo dei germani e del falco.
E credo che uno dei suoi pensieri ricorrenti sia "e quando apre la stagione balneare ?!" Uno dei miei pensieri ricorrenti, invece, gira intorno alla speranza che continui a invecchiare bene, a godersi ancora a lungo il lago, i giochi e le coccole, la compagnia dei bipedi e dei quadrupedi che gli vogliono bene.
BUON COMPLEANNO, MIO GRANDE CIAK !

3 commenti:

  1. Anonimo2:42 PM

    Augurissimi Ciak!!!! 100 di questi giorni!!!!
    Sei veramente fortunato ad avere una "mamma" come Isa,i tuoi compagni di giochi sono meravigliosi e vivi in un posto bellissimo!!!
    Super coccole x tutti!!!!
    Bacioni sul muso dolcissimo !
    Erminia, peggy e matisse.

    RispondiElimina
  2. Anonimo3:17 PM

    Approfitto di questo spazio per complimentarmi e dirle quanto è bello questo blog. Vengo spesso a visitarlo e con piacere, sperando di trovare ogni volta una nuova vicenda del trio. Anche io ho un golden retriever, Telma che mi da un sacco di soddisfazioni e ormai non potrei più pensare di starne senza :-)
    L'ambiente in cui vivete sembra davvero una meraviglia e i suoi cani sembrano davvero felici. Mi piace un sacco osservare le foto e i filmati di quando nuotano nel lago, dev'essere davvero uno spasso vederli dal vivo che giocano insieme.
    Bè, tanta felicità a tutti voi :-)
    Maura

    RispondiElimina
  3. grazie Maura, sono contenta che il nostro blog ti piaccia :-)
    è vero, il Trio è molto fortunato a vivere qui, con il lago a disposizione, è un vero paradiso dei golden.
    auguro anche a te e Telma tanta felicità !

    RispondiElimina